Patate Selenella Facebook
10 ricette con patate per un brunch perfetto - Il Blog di Selenella

10 ricette con patate per un brunch perfetto

Il brunch è un pasto a metà tra la colazione e il pranzo da consumare con calma la domenica o nei giorni di festa insieme alla propria famiglia o con gli amici. Vediamo cosa mangiare durante il brunch e le migliori ricette con le patate per servire a tavola un brunch perfetto.

Cos’è il brunch e come si prepara

Il brunch è un pasto particolare a metà tra la colazione e il pranzo. L’origine del brunch, come si intuisce dal nome, è anglosassone: il termine brunch, inventato dallo scrittore Guy Beringer al termine dell’800, deriva infatti dalla fusione delle parole inglesi breakfast e lunch, che significano appunto colazione e pranzo.

Il brunch si consuma quindi in tarda mattinata, in un orario indicativo tra le 11 e le 13, di solito la domenica o nei giorni festivi, quando ci si sveglia un po’ più tardi del solito e si vuole fare una colazione più ricca e che sazi a lungo, così da tenersi il pomeriggio libero per svagarsi.

Un’altra caratteristica del brunch, oltre all’abbondanza e alla lentezza, è la condivisione: il brunch infatti è una sorta di buffet, un banchetto da dividere con la propria famiglia o con gli amici, a casa o, perché no, anche fuori dalle mura domestiche.

Cosa si mangia durante il brunch? Trattandosi di un pasto a metà tra la colazione e il pranzo, un brunch dovrebbe includere ricette dolci e salate: via libera quindi a frittelle, pancake, frutta, ma anche a ricette finger food, torte salate o piatti unici come le insalate miste e le paste fredde.

Insieme a uova, carne, pesce e altri ingredienti per un brunch perfetto non possono ovviamente mancare le patate, base di partenza per la preparazione di polpette, crocchette, torte rustiche salate e per realizzare frittelle e altri gustosissimi dolci per il brunch.

Patate: le ricette per il brunch

Pancake di patate

In un brunch perfetto non possono assolutamente mancare i pancake, piatto simbolo di questo particolare pasto. Assolutamente da provare la versione dei pancake di patate, che si preparano con uova, fiocchi d’avena, yogurt greco e, ovviamente, patata. Una volta ottenuto un impasto semiliquido se ne versa un mestolo alla volta in una padella antiaderente e si procede con la cottura da entrambi i lati. I pancake si servono poi con frutta fresca e secca, miele, succo d’acero, marmellate e confetture o creme al cioccolato o alla frutta secca come la crema di nocciole o di mandorle.

Leggi tutta la ricetta dei pancake di patate

Pancake di patate con miele e zucchero

Fagottini ripieni con crema di formaggio

Questi fagottini ripieni sono una sorta di croissant salato perfetto per il brunch. Per prepararli bisogna innanzitutto realizzare l’impasto patate bollite schiacciate e farina, da insaporire con sale e pepe. All’impasto andranno aggiunti il lievito sciolto nel latte, il tuorlo d’uovo e un filo d’olio, dopodiché si lavorerà fino a che non diventa liscio e morbido per poi far lievitare due ore. Successivamente si aggiunge burro e si sfoglia la pasta che andrà poi farcita con il ripieno a base di ricotta, formaggio spalmabile, formaggio grattugiato e prezzemolo tritato. Una volta farciti, si cuociono in forno per circa 25 minuti e si servono caldi o tiepidi.

Leggi tutta la ricetta dei Fagottini ripieni con crema di formaggio

Zeppole fritte con pancetta

Un’altra ottima ricetta per il brunch sono queste zeppole salate. Si preparano impastando il purea di patate con uova e farina, per poi incorporare la pancetta a cubetti. L’impasto deve lievitare per un’ora, dopodiché lo si divide con le mani in piccoli pezzi da friggere in olio molto caldo. Quando le zeppole sono dorate si scolano, si adagiano su un foglio di carta assorbente per eliminare l’olio in eccesso e si servono ancora calde o tiepide.

Leggi tutta la ricetta delle Zeppole fritte con pancetta

Ricetta Selenella Pane - Zeppole fritte con pancetta

Frittelline di patate con salmone

Le frittelle non possono mancare durante un brunch perfetto. Nella ricetta che vi proponiamo si preparano con un impasto a base di patate bollite, farina, uovo e formaggio, aggiungendo anche cipolla tritata, prezzemolo, sale e pepe. Le frittelle si modellano poi a mano, così da ottenere una forma tondeggiante e piatta e poi si friggono in olio caldo fino a completa doratura. Dopo averle scolate e asciugate sulla carta assorbente si condiscono con salsa yogurt e con una fetta di salmone affumicato, si decorano con foglie di aneto e scorza di limone e si servono ancora calde durante il brunch.

Leggi tutta la ricetta delle Frittelline di patate con salmone

Muffin di patate, emmental e porcini

I muffin salati sono davvero perfetti per il brunch: questo impasto morbido si prepara con farina e patata e si farcisce con formaggio e funghi porcini rosolati con olio extravergine di oliva e alloro. Dopo aver assemblato i muffin dentro i pirottini, vanno cotti al forno per circa trenta minuti e serviti caldi.

Leggi tutta la ricetta dei Muffin di patate, emmental e porcini

Ricetta Selenella Pane- Muffin di patate, emmental e porcini

Torta rustica con patate, toma e cipolle

Sulla tavola imbandita per il brunch non possono mancare le torte rustiche come quella con patate, toma e cipolle, una ricetta semplice ma saporita. Si prepara con pasta sfoglia, toma, patata classica e con cipolla rossa: per prima cosa bisogna tagliare le patate a fette e le cipolle a rondelle, meglio se con la mandolina. Le cipolle andranno cucinate caramellate con zucchero e sale, per poi sfumare con il vino. Dopo aver adagiato il rotolo di pasta sfoglia in una pirofila, lo si bucherella sul fondo con una forchetta e si sistemano le fette di patate crude, le cipolle, la toma sbriciolata. Si condisce poi con sale, pepe e un filo d’olio e si prosegue con gli strati fino a riempire la pirofila. Prima della cottura in forno, si richiudono i bordi e si spennellano con tuorlo d’uovo sbattuto con il latte, così che diventi dorato e croccante. La torta rustica va cotta in forno preriscaldato a 200°C per circa quarantacinque minuti e si serva calda o tiepida.

Leggi tutta la ricetta della Torta rustica con patate, toma e cipolle

Insalata di patate, melone, prosciutto crudo e primo sale

Come abbiamo già detto, durante il brunch si servono anche insalatone miste: ve ne proponiamo una particolare che abbina le patate a formaggio fresco, prosciutto e frutta. Per prepararla è sufficiente mescolare insalata mista e rucola al resto degli ingredienti, condire e servire. Una ricetta facile e veloce ma anche leggera e sana, adatta davvero a tutti.

Leggi tutta la ricetta dell’insalata di Patate, Melone, Prosciutto crudo e Primo sale

Insalata con patate, pesca e feta

Altra insalata originale per il brunch è quella che si prepara con patate novelle, valeriana, formaggio greco, pesche e pinoli tostati. Anche in questo caso, basta mescolare tra loro gli ingredienti, condire a piacere e servire a tavola.

copertina-insalata-pesche-feta

Leggi tutta la ricetta dell’Insalata con patate, pesca e feta

Frittelle con caramello salato e salsa di lamponi

Durante un brunch non possono mancare i dolci: eccone uno davvero gustoso da preparare con patate lesse schiacciate, uova e farina. L’impasto andrà fritto in olio caldo e le frittelle andranno poii cosparse di zucchero e condite con una salsa di lamponi e il caramello salato, entrambi preparati sul momento.

Frittelle dolci di patata Selenella con caramello salato e salsa di lamponi

Ricette Selenella Frittelle dolci di patata Selenella con caramello salato e salsa di lamponi

Muffin dolci di patate con copertura al cioccolato

Un altro dolce da servire al banchetto del brunch, più leggero rispetto alle frittelle, sono questi muffin al cioccolato davvero golosi. In questo caso il purea di patate si impasta con farina, latte, zucchero, olio e cacao e a cui aggiungere acqua e lievito. I muffin andranno poi cotti in forno preriscaldato per una decina minuti e, al termine della cottura, ricoperti con cioccolato fuso, per un tocco di dolcezza in più.

Leggi tutta la ricetta dei muffin dolci di patate con copertura al cioccolato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Icona patata cuoca

Iscriviti alla nostra Newsletter

Ricevi ogni mese la nostra Newsletter:
scopri nuove ricette, curiosità e consigli in cucina.

La richiesta di iscrizione è avvenuta con successo! Collegati alla tua email per confermare.