Prodotto Selenella confezione gnocchi

I buoni amici di Selenella

Dall’incontro di Selenella e Patamore – azienda protagonista nel mercato della pasta fresca – nascono gli gnocchi preparati solo con patate Selenella cotte a vapore nella propria buccia.

Le proprietà

Privi di conservanti, additivi e aromi, gli gnocchi firmati Selenella e Patamore non utilizzano la fecola di patata, ma esclusivamente patate. Fonte di Selenio.

Formati confezione

400 g

Metodo di coltivazione

Produzione integrata
a marchio Q.C.
Emilia – Romagna

Zona di produzione prevalente

Emilia – Romagna

Certificazione / rintracciabilità di prodotto (UNI-EN ISO 22005)

Fino alla trasformazione industriale

Periodo commercializzazione

Tutto l’anno

Fonte di Selenio

Si

Le virtù

I benefici degli gnocchi Selenella

Le ricette con i nostri gnocchi!

Gnocchi alla Sorrentina con pomodoro infornato, limone e olio al basilico - Ricette Selenella

Gnocchi alla Sorrentina con pomodoro infornato, limone e olio al basilico

Cronometro 20 minuti
Persone 2 persone

Pomodorini, basilico, origano e limone di Sorrento: un tripudio di sapori mediterranei per uno dei più gustosi classici della nostra cucina, gli gnocchi alla sorrentina. Siete curiosi di provare una fresca rivisitazione di questa ricetta?

Tags: Cena, Gnocchi

Gnocchi ai quattro formaggi - Ricette Selenella

Gnocchi ai quattro formaggi

Cuore 226.9 kcal
Cronometro 10 minuti
Persone 2 persone

Tagliare i formaggi a cubetti piccoli e cominciamo sciogliendo il burro nel pentolino...

Tags: Pranzo, Primi, Pasta, Gnocchi, Formaggio, Formaggio, Formaggio, Formaggio

Gnocchi al pomodoro - Ricette Selenella

Gnocchi al pomodoro

Cuore 128.4 kcal
Cronometro 15 minuti
Persone 2 persone

Fate soffriggere un cucchiaio d’olio e uno spicchio d’aglio spellato e schiacciato. Aggiungete quindi la passata di pomodoro, un pizzico abbondante di sale, una punta di zucchero, una macinata di pepe e qualche foglia di basilico...

Tags: Pranzo, Primi, Pasta, Gnocchi, Parmigiano

Gli altri buoni amici di Selenella

Le ultime dal Blog

Come si ottengono le certificazioni di qualità nel settore agroalimentare? - Il Blog di Selenella

Come si ottengono le certificazioni di qualità nel settore agroalimentare?

Prima di rispondere alla domanda, è importante capire cosa sia esattamente una certificazione agroalimentare. Di fatto, è un riconoscimento da parte di organismi terzi che un dato prodotto agroalimentare è conforme a un disciplinare di produzione e rispetta precisi standard qualitativi. Se inizialmente le certificazioni di qualità riguardavano soltanto i vini e erano riconosciute esclusivamente […]

La coltivazione della patata a Bologna: una lunga storia - Il Blog di Selenella

La coltivazione della patata a Bologna: una lunga storia

Nonostante il terreno e il clima particolarmente adatti per la coltivazione di questa pianta, la coltura della patata nel Bolognese inizia a muovere i primi timidi passi solo nel Settecento, trasferendosi dai giardini botanici – in cui era comparsa circa mezzo secolo prima – agli orti rurali. Piero Maria Bignami promuove la coltivazione della patata […]

Tuberi: patate ma non solo - Il Blog di Selenella

Tuberi: patate ma non solo

Nella nostra alimentazione i tuberi svolgono una funzione prevalentemente energetica poiché apportano elevate quantità di carboidrati complessi, insieme a sali minerali e vitamine. Il tubero altro non è che una parte di fusto piuttosto modificato, con la funzione di organo di accumulo di sostanze di riserva zuccherine, utili nel caso di inverni molto rigidi. Scopri […]