Le buone amiche di Selenella

Dai terreni più fertili e vocati d’Italia nasce la prima carota con selenio, un oligominerale con virtù antiossidanti che si rivela prezioso per la nostra salute.

Le proprietà

Ricca di vitamine (A, B, C e Betacarotene), sali minerali, fibre, la carota Selenella è un ortaggio dalle preziose caratteristiche organolettiche e nutritive.
È 100% italiana, prodotta con una filiera controllata e certificata.
E’ rispettosa dell’ambiente.
La carota Selenella è versatile e buona per tutte le preparazioni.

Formati confezione

Vaschetta da 600 g

Metodo di coltivazione

Produzione integrata
a marchio Q.C.
Emilia – Romagna

Zona di produzione prevalente

Emilia – Romagna

Certificazione / rintracciabilità di prodotto (UNI-EN ISO 22005)

Periodo commercializzazione

Tutto l’anno

Fonte di Selenio

Si

Le virtù

I benefici delle carote Selenella

Le ricette con la nostra carota!

Carote al forno con semi di sesamo, miele e salsa di soia - Ricette Selenella

Carote al forno con semi di sesamo, miele e salsa di soia

Cronometro 10 minuti
Persone 2 persone

Dei mille modi in cui potete gustare le carote, questo sicuramente salirà in cima alla lista dei vostri preferiti. Vi basteranno qualche manciata di minuti e 5 ingredienti per creare uno dei contorni più deliziosi di sempre. Pronti a scoprire come?

Tags: Cena, Contorni, Verdure

Vellutata di patate e ceci - Ricette Selenella

Vellutata di patate e ceci

Cuore 222.9 kcal
Cronometro 730 minuti
Persone 4 persone

La vellutata di patate e ceci è un primo ideale per vegani e vegetariani, facile da preparare e ottimo da gustare durante l'inverno. E' l'ideale per una cena o per un pranzo leggero e la sua consistenza cremosa si sposa bene con la croccantezza di crostini o pezzetti di pane. Vediamo come preparare la nostra vellutata di patate e ceci!

Tags: Cena, Primi, Verdure

Insalata Russa - Ricette Selenella

Insalata Russa

Cuore 217.5 kcal
Cronometro 30 minuti
Persone 3 persone

L'insalata russa è un piatto amato in tutto il mondo. In ogni Paese prende un nome diverso: in Germania e Danimarca è "insalata italiana", in Russia "insalata alla capitale" o "insalata alla Olivier" (nome del creatore di questo piatto), nei Paesi Bassi "insalata degli Ussari", mentre "insalata bianca" in Lituania.

Tags: Pranzo, Contorni, Verdure, Piselli, Uova

Gli altri buoni amici di Selenella

Le ultime dal blog!

Come si ottengono le certificazioni di qualità nel settore agroalimentare? - Il Blog di Selenella

Come si ottengono le certificazioni di qualità nel settore agroalimentare?

Prima di rispondere alla domanda, è importante capire cosa sia esattamente una certificazione agroalimentare. Di fatto, è un riconoscimento da parte di organismi terzi che un dato prodotto agroalimentare è conforme a un disciplinare di produzione e rispetta precisi standard qualitativi. Se inizialmente le certificazioni di qualità riguardavano soltanto i vini e erano riconosciute esclusivamente […]

La coltivazione della patata a Bologna: una lunga storia - Il Blog di Selenella

La coltivazione della patata a Bologna: una lunga storia

Nonostante il terreno e il clima particolarmente adatti per la coltivazione di questa pianta, la coltura della patata nel Bolognese inizia a muovere i primi timidi passi solo nel Settecento, trasferendosi dai giardini botanici – in cui era comparsa circa mezzo secolo prima – agli orti rurali. Piero Maria Bignami promuove la coltivazione della patata […]

Tuberi: patate ma non solo - Il Blog di Selenella

Tuberi: patate ma non solo

Nella nostra alimentazione i tuberi svolgono una funzione prevalentemente energetica poiché apportano elevate quantità di carboidrati complessi, insieme a sali minerali e vitamine. Il tubero altro non è che una parte di fusto piuttosto modificato, con la funzione di organo di accumulo di sostanze di riserva zuccherine, utili nel caso di inverni molto rigidi. Scopri […]