Patata Rosé Selenella

Con Selenella oggi va di moda il Rosè

Da una nuova varietà di patata nasce Selenella Rosé: un prodotto unico ed esclusivo! Gusto intenso e deciso, buccia rosa e polpa giallo vivace. 100% italiana, fonte di selenio e luteina, nasce da un’agricoltura sostenibile ed è controllata e garantita dal Consorzio.

Un’eccellenza tutta da gustare

Particolarmente gustosa e ricca di amido, grazie alla sua consistenza Selenella Rosé è perfetta per gnocchi, puré e fritture.

Qualità sostenibile e garantita

Selenella Rosé è coltivata nel rispetto della Produzione Integrata, esclusivamente in Italia da filiera certificata, controllabile digitando il codice di tracciabilità riportato in etichetta.

Formati confezione

Rete 1 – 1,5 kg

Caratteristiche

Buccia rosa e polpa gialla

Calibri

45/75 mm

Metodo di coltivazione

Produzione integrata
a marchio Q.C.
Emilia – Romagna

Zona di produzione prevalente

Emilia – Romagna

Certificazione / rintracciabilità di prodotto (UNI-EN ISO 22005)

Si

Fonte di Selenio

Si

Le virtù

I benefici della patata rosè Selenella

Le ricette con la nostra patata rosé!

Pasta con patate, vongole e prezzemolo - Ricette Selenella

Pasta con patate, vongole e prezzemolo

Cronometro 20 minuti
Persone 2 persone

Scoprite il delicato incontro tra terra e mare in un piatto che ha radici lontane: la pasta con patate, vongole e prezzemolo. Una ricetta partenopea che racchiude la classica tradizione della pasta e patate, unita alla sapidità delle vongole.

Tags: Pranzo, Primi, Latte

Carote al forno con semi di sesamo, miele e salsa di soia - Ricette Selenella

Carote al forno con semi di sesamo, miele e salsa di soia

Cronometro 10 minuti
Persone 2 persone

Dei mille modi in cui potete gustare le carote, questo sicuramente salirà in cima alla lista dei vostri preferiti. Vi basteranno qualche manciata di minuti e 5 ingredienti per creare uno dei contorni più deliziosi di sempre. Pronti a scoprire come?

Tags: Cena, Contorni, Verdure

Gnocchi di patate con sugo alla norma di melanzane - Ricette Selenella

Gnocchi di patate con sugo alla norma di melanzane

Cronometro 20 minuti
Persone 2 persone

Ispirati alla pasta alla norma, questi gnocchi vi faranno innamorare per la loro cremosità e il gusto ricco del sugo con le melanzane più famoso che ci sia! Il nome della ricetta è dovuto a Nino Martoglio, commediografo catanese, che assaggiandola esclamò: “Chista è ‘na Norma!”, paragonando la bontà assoluta del piatto alla prima mondiale della Norma di Vincenzo Bellini.

Tags: Pranzo, Primi, Formaggio, Formaggio

Le ultime dal Blog!

Come si ottengono le certificazioni di qualità nel settore agroalimentare? - Il Blog di Selenella

Come si ottengono le certificazioni di qualità nel settore agroalimentare?

Prima di rispondere alla domanda, è importante capire cosa sia esattamente una certificazione agroalimentare. Di fatto, è un riconoscimento da parte di organismi terzi che un dato prodotto agroalimentare è conforme a un disciplinare di produzione e rispetta precisi standard qualitativi. Se inizialmente le certificazioni di qualità riguardavano soltanto i vini e erano riconosciute esclusivamente […]

La coltivazione della patata a Bologna: una lunga storia - Il Blog di Selenella

La coltivazione della patata a Bologna: una lunga storia

Nonostante il terreno e il clima particolarmente adatti per la coltivazione di questa pianta, la coltura della patata nel Bolognese inizia a muovere i primi timidi passi solo nel Settecento, trasferendosi dai giardini botanici – in cui era comparsa circa mezzo secolo prima – agli orti rurali. Piero Maria Bignami promuove la coltivazione della patata […]

Tuberi: patate ma non solo - Il Blog di Selenella

Tuberi: patate ma non solo

Nella nostra alimentazione i tuberi svolgono una funzione prevalentemente energetica poiché apportano elevate quantità di carboidrati complessi, insieme a sali minerali e vitamine. Il tubero altro non è che una parte di fusto piuttosto modificato, con la funzione di organo di accumulo di sostanze di riserva zuccherine, utili nel caso di inverni molto rigidi. Scopri […]