Patate Selenella Facebook
10 ricette finger food con patate - Il Blog di Selenella

10 ricette finger food con patate

Oggi vi proponiamo una selezione delle migliori ricette finger food con patate da gustare durante gli aperitivi o da servire tra gli antipasti o anche per pranzi e cene sfiziosi.

Fagottini ripieni con crema di formaggio

Questi fagottini ripieni sono un finger food davvero gustoso. Si preparano realizzando per prima cosa un impasto con farina e patate bollite schiacciate, da insaporire con sale e pepe. All’impasto vanno poi aggiunti il latte con il levito, il tuorlo d’uovo e un filo d’olio, dopodiché si lavora fino a che non diventa liscio e morbido e si lascia lievitare per un paio d’ore. La pasta va poi ripresa e, una volta aggiunto il burro, si procede con la sfogliatura.

Il ripieno dei fagottini si prepara invece con ricotta, formaggio spalmabile, formaggio grattugiato e prezzemolo tritato. Una volta farciti i fagottini si cuociono in forno per 25 minuti circa. Ottimi da servire come antipasto o durante gli aperitivi, uno tira l’altro.

Leggi tutta la ricetta dei Fagottini ripieni con crema di formaggio

Ricette Selenella Pane- Fagottini ripieni con crema di formaggio

Muffin di patate, emmental e porcini

I muffin sono un’ottima ricetta finger food: noi vi proponiamo un impasto con farina e patata classica da farcire con formaggio e funghi porcini rosolati con olio extravergine di oliva e alloro. Dopo averli assemblati all’interno dei pirottini, si cuociono in forno per poco più di mezzora e si servono caldi con il cuore filante o tiepidi.

Leggi tutta la ricetta dei Muffin di patate, emmental e porcini

Zeppole fritte con pancetta

Quando si parla di zeppole si pensa subito a un dolce, ma queste zeppole salate vi stupiranno. Si preparano impastando farina, purea di patate sale e uova, per poi incorporare la pancetta a cubetti. L’impasto va lasciato lievitare per un’ora, dopodiché lo si divide in piccoli pezzi da friggere in olio molto caldo, scolandole quando sono ben dorate.

Prima di servirle durante pranzi o cene finger food, si consiglia di adagiarle su un foglio di carta assorbente per eliminare l’olio in eccesso. Si possono gustare calde, tiepide o anche dopo averle lasciate raffreddare: sono buone sempre!

Leggi tutta la ricetta delle Zeppole fritte con pancetta

Ricetta Selenella Pane - Zeppole fritte con pancetta

Focaccine fritte di patate

Le focaccine di patate sono un finger food squisito che si prepara con patate lesse, farina e uova. All’impasto si aggiungono formaggio e sale poi lo si divide in due parti uguali e si aromatizzano rispettivamente con prezzemolo e peperoncino. Infine si realizzano dei dischi con il tagliapasta rotondo e si friggono le focaccine in olio caldo, per poi asciugarle su carta assorbente. Si possono servire così come sono o con rucola e scaglie di formaggio.

Leggi tutta la ricetta delle Focaccine fritte di patate

Frittelline di patate con salmone

Queste frittelle finger food si preparano in modo simile alla ricetta delle focaccine, con un impasto a base di patate bollite, farina, uovo e formaggio. In questa versione si aggiunge però anche la cipolla tritata, oltre a prezzemolo, sale e pepe. Le frittelle vanno poi modellate con le mani per ottenere una forma tondeggiante e piatta e poi si friggono in olio caldo fino a completa doratura. Dopo averle scolate e asciugate sulla carta assorbente si condiscono con salsa yogurt e con una fetta di salmone affumicato, si decorano con foglie di aneto e scorza di limone e si servono ancora calde.

Leggi tutta la ricetta delle Frittelline di patate con salmone

Ricetta Selenella Antipasti - Frittelle Patate Salmone

Frittelle di patate e parmigiano

Un’altra versione delle frittelle finger food può essere realizzata con patate lesse, spinaci bolliti e parmigiano, mescolati con tuorlo d’uovo e albumi montati a neve. Le frittelle vanno poi modellate con le mani e fritte per pochi minuti in olio bollente. Quando sono dorate, si scolano, si adagiano su carta assorbente e poi si trasferiscono su un piatto da portata per poi servirle, ancora calde.

Leggi tutta la ricetta delle Frittelle di patate e parmigiano

Crocchette alle acciughe

Un finger food gustoso e saporito? Sicuramente le crocchette alle acciughe con cuore di mozzarella filante. L’impasto è a base di patate lesse, uova e formaggio cui vanno aggiunti prezzemolo e acciughe. Si formano poi delle palline tonde da riempire ciascuna con una ciliegia di mozzarella. Una volta richiuse le crocchette, si passano nella farina, nell’uovo sbattuto e nel pangrattato e infine si friggono in abbondante olio bollente fino a doratura. Prima di servirle, si elimina l’eccesso di olio adagiando le crocchette sulla carta assorbente da cucina.

Leggi tutta la ricetta delle Crocchette alle acciughe

Ricetta Selenella Antipasti Crocchette Acciughe

Nuggets di soia croccanti

I nuggets di soia sono un finger food perfetto per chi segue una dieta vegana perché non contengono nessun ingrediente di origine animale. Inoltre, sono anche indicati per gli intolleranti al lattosio e al glutine. Questi bocconcini si preparano infatti con patate lesse, soia reidratata nel brodo vegetale, cipolla rossa e aglio. Il tutto va amalgamato insieme per poi creare dei piccoli nuggets con le mani.

Prima di cuocere i bocconcini, si passano in una pastella preparata con farina di ceci e acqua e poi nella farina di mais, infine si immergono in olio caldo fino a doratura. Una volta scolati si asciugano con carta assorbente e si servono.

Leggi tutta la ricetta dei Nuggets di soia croccanti

Bucce di patata fritte con salsa guacamole

Siamo abituati a vedere le bucce di patate come uno scarto ma in realtà anche la buccia della patata è commestibile ed è anche buona e nutriente. Se avete pelato le patate da usare in altre ricette, non buttate le bucce, ma friggetela in olio caldo e servitele con salsa guacamole o con un altra salsa a vostra scelta. Una ricetta finger food con patate che oltre a essere sfiziosa è anche decisamente antispreco.

Leggi tutta la ricetta delle Bucce di patata fritte con salsa guacamole

Frittelle di patate con salsa di frutta

Concludiamo con una ricetta finger food dolce, da servire a fine pasto. Le frittelle dolci si preparano con purea di patate, uova, burro fuso, farina e ovviamente zucchero. All’impasto si aggiungono poi lievito di birra e ingredienti come la cannella e la scorza di limone. Si lascia poi lievitare per un paio d’ore, dopodiché si inserisce l’impasto nella sac à poche e si tuffano le frittelle in olio caldo. Quando sono dorate e croccanti, si stendono sulla carta assorbente e poi si ricoprono con zucchero mescolato a cannella in polvere.

Queste frittelle sono già buone così, ma per un tocco in più posso essere servite con frutta di stagione ridotta a purea. Frullate quindi la frutta scelta dopo averla mondata, mescolatela con zucchero e sistematela in una o più ciotole da portata da servire a tavola insieme alle frittelle dolci.

Leggi tutta la ricetta delle Frittelle di patate con salsa di frutta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Icona patata cuoca

Iscriviti alla nostra Newsletter

Ricevi ogni mese la nostra Newsletter:
scopri nuove ricette, curiosità e consigli in cucina.

La richiesta di iscrizione è avvenuta con successo! Collegati alla tua email per confermare.