La buccia della patata: proprietà e benefici - Il Blog di Selenella

La buccia della patata: proprietà e benefici

La patata da più forza quando è cotta con la scorza.”

Così cita un detto popolare, e come tutti i proverbi anche in questo caso è presente una grande verità, infatti la buccia della patata è davvero ricca di sostanze nutritive, che forse non tutti sanno.

Ma vediamo – previa una attenta pulizia – perché consumare le patate con la buccia:

 

  • Forse non tutti sanno che il potassio contenuto nelle patate è quasi due volte superiore a quello presente in una banana –  il frutto più conosciuto perché ricco di questo minerale -. Se poi si considera che il peso di una banana sbucciata è di circa 100g rispetto ad una porzione di patate (200g), allora il contenuto di potassio in queste ultime è più che triplicato. Inoltre una patata grande (dal peso approssimativo di 300g) apporta circa 1700 miligrammi di potassio, cioè quasi la metà dell’assunzione raccomandata.  
  • La patata con buccia “batte” ancora una volta il primato assoluto di un altro frutto: l’arancia. Infatti le patate forniscono all’organismo circa un terzo della vitamina C contenuta nelle arance.
  • Le fibre, sostanze fondamentali per il corretto funzionamento dell’intestino e il benessere di tutto l’organismo, sono contenute anch’esse nelle patate: una patata di medie dimensioni (circa 200g) e con la buccia contiene circa 4 grammi di fibre, mentre sbucciandola, le fibre si riducono a poco meno di un grammo.
  • Le patate sono anche ricche di magnesio: un minerale coinvolto nel mantenimento del tessuto osseo e in molte reazioni metaboliche. Una patata grande può contenere il 30% della dose giornaliera consigliata di magnesio.
  • Infine la vitamina B6, fondamentale per la salute dei sistemi immunitario, digestivo, cardiovascolare, muscolare e nervoso, è presente nelle patate con la buccia e consente di assumere fino al 40% della dose giornaliera consigliata.

Per concludere la buccia può essere considerata, se opportunamente lavata e pulita, un’ottima parte edibile delle patate ricca di numerosi nutrienti utili per la salute.

4 risposte a “La buccia della patata: proprietà e benefici”

  1. Giuseppina ha detto:

    Mi è piaciuto molto

  2. Dario de Judicibus ha detto:

    Attenzione: la buccia della patata contiene solanina, un alcaloide che la difende da insetti e funghi e che è tossica per gli esseri umani. Per un vero e proprio avvelenamento bisognerebbe mangiare due chili di patate con buccia, quindi non bisogna allarmarsi, ma anche in minori quantità non fa bene. Ci sono accorgimenti per assicurarsi che le patate abbiano un minor quantitativo di solanina nella buccia, tuttavia.Se però non si è sicuri è meglio sbucciarle.

  3. Manuele Meluzzi ha detto:

    ma la solanina dove la mettiamo?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti alla nostra Newsletter

Ricevi ogni mese la nostra Newsletter:
scopri nuove ricette, curiosità e consigli in cucina.

La richiesta di iscrizione è avvenuta con successo! Collegati alla tua email per confermare.