Patate Selenella Facebook
Patate: le migliori ricette a basso contenuto calorico - Il Blog di Selenella

Patate: le migliori ricette a basso contenuto calorico

Le patate non fanno ingrassare e sono perfette per preparare ricette a basso contenuto calorico: ecco le migliori ricette ipocaloriche per chi è a dieta e non vuole rinunciare al gusto.

Perché stare attenti al contenuto calorico

Le calorie sono indispensabili per fornire l’energia che serve al corpo per svolgere le proprie funzioni. Le calorie di cui abbiamo bisogno derivano dal cibo che mangiamo: se assumiamo poche calorie rispetto al nostro fabbisogno avremo poca energia e perderemo peso mentre al contrario l’eccesso calorico verrà trasformato in grassi e aumenteremo di peso.

Conoscere il proprio fabbisogno calorico è quindi molto importante per rimanere normopeso. Il sovrappeso e l’obesità sono infatti correlati all’aumento di rischio di sviluppare patologie, dalle malattie cardiovascolari come ictus e infarto, a quelle metaboliche come il diabete.

Come si calcola il fabbisogno calorico? Per sapere di quante calorie abbiamo bisogno occorre considerate il proprio metabolismo basale e aggiungere il dispendio energetico dato da tutte le attività svolte nel corso della giornata. Il calcolo viene effettuato da un/una nutrizionista che, oltre al fabbisogno in calorie, valuterà anche lo stato nutrizionale e l’indice di massa corporea. Sulla base dei dati raccolti, si potrà sapere se si è normopeso o se invece si è sottopeso o sovrappeso. Se il proprio peso corporeo è in difetto o in eccesso rispetto al normale, si potrà seguire un regime alimentare che aiuterà a riportare la bilancia nel range ottimale.

Quando si è sovrappeso, verranno consigliate ricette a basso contenuto calorico perché grazie al deficit di calorie il corpo otterrà energia dal grasso accumulato e il risultato sarà una perdita di peso. Poiché le patate contengono meno calorie per porzione rispetto ad altre fonti di carboidrati, questi tuberi potranno aiutare a raggiungere più rapidamente i risultati sperati.

LEGGI ANCHE: Le patate fanno ingrassare?

Le calorie delle patate

Le patate sono una fonte di carboidrati come pasta, pane, riso e altri cereali ma, rispetto a questi, contengono meno calorie, dunque un alimento alleato per chi vuole perdere peso. Questi tuberi forniscono infatti solo 170 calorie a porzione mentre pasta e riso ne contengono tra 260 e 280 circa.

Una porzione di patate è di circa 200 grammi, dunque corrisponde a una patata di dimensioni medio grandi, mentre una porzione di pasta o riso è pari a 80 grammi.

Le calorie delle patate provengono perlopiù da carboidrati complessi, in particolare amido, mentre il contenuto di proteine e grassi è decisamente ridotto. Poiché le patate sono naturalmente prive di glutine, il loro consumo è indicato anche nelle persone celiache e rappresentano per loro una fonte di carboidrati alternativa al grano.

Sebbene siano a basso contenuto calorico, le patate sono in grado di saziare a lungo perché sono ricche di fibra e acqua, sostanze che migliorano il senso sazietà riducendo gli spuntini fuori pasto e le abbuffate ai pasti successivi.

La fibra contenuta nei tuberi delle patate, inoltre, aiuta a regolare il transito intestinale e l’assorbimento di zuccheri e grassi, diminuendo picchi glicemici e i livelli ematici di colesterolo e trigliceridi.
Grazie alla versatilità delle patate in cucina è possibile sperimentare svariate ricette con patate a basso contenuto calorico, ideali per chi ha bisogno di stare attento alla linea o recuperare il proprio peso forma.

LEGGI ANCHE: I valori nutrizionali delle patate

Ricette con patate a basso contenuto calorico

Per gustare le patate nelle ricette a basso contenuto calorico è importante abbinare in modo corretto questi tuberi e non esagerare con i condimenti. Come abbiamo visto, infatti, le patate forniscono carboidrati: chi è a dieta, può usare le patate al posto di pane, riso, pasta, abbinandole a una fonte proteica e a verdure di stagione. Per quanto riguarda i condimenti, meglio optare per olio extravergine di oliva, riducendo o eliminando del tutto salse ricche di grassi.

Un esempio di ricetta a basso contenuto calorico è l’insalata di patate con polpo, un classico della cucina mediterranea. Questo piatto fresco e leggero si prepara con patate rosè al forno e polpo lessato, il tutto condito con una salsa verde a base di prezzemolo.

Leggi tutta la ricetta dell’Insalata di patate al forno con prezzemolo e polpo

Un’altra ricetta ipocalorica e proteica è l’insalata di patate e tonno, da preparare con patate a pasta gialla bollite o cotte a vapore e aggiunte poi a tonno e uova sode, da accompagnare a un abbondante contorno di verdure di stagione.

Ricetta Selenella Polpo e patate

Leggi tutta la ricetta dell’Insalata di patate e tonno

Le patate sono perfette abbinate a carote, cozze e calamari per un piatto completo gustoso, ricco di proteine e povero di calorie, perfetto per chi segue una dieta ipocalorica.

Leggi tutta la ricetta dell’Insalata di mare

Un piatto facile e veloce per chi ha poco tempo e poca dimestichezza ai fornelli si può preparare con valeriana, patate novelle, formaggio feta, pinoli tostati e pesca. Un piatto davvero completo, fresco e gustoso, ideale per chi ha bisogno di tenere sotto controllo le calorie.

Leggi tutta la ricetta dell’Insalata con patate, pesca e feta

Chi è a dieta ma ha voglia di gustare un secondo piatto delizioso, seppur leggero e ipocalorico può provare il filetto di tonno scottato servito con patate Selenella mini e condito con salsa allo yogurt. Una ricetta a basso contenuto calorico perfetta per mantenere la linea senza rinunciare al gusto.

copertina-insalata-pesche-feta

Leggi tutta la ricetta delle Patate Selenella Mini con filetto di tonno scottato e salsa allo yogurt

Un piatto completo per quando si è a dieta sono le zucchine ripiene da preparare con patate, uova ed erbe aromatiche e da cuocere in forno. Questo piatto fornisce tutti i nutrienti di cui si ha bisogno – carboidrati, proteine e grassi – senza appesantire.

Leggi tutta la ricetta delle Zucchine ripiene di patate ed erbe

Un’altra ricetta completa per chi è a dieta è il purea da preparare con patate Selenella e finocchi accompagnato da gamberi scottati in padella. Semplice da realizzare, leggera e gustosa, se non si esagera con la quantità di olio utilizzata è una ricetta assolutamente perfetta anche per chi deve controllare le calorie.

Ricetta Selenella Zucchine ripiene di patate e erbe

Leggi tutta la ricetta del Purea di patate Selenella e finocchi con gamberi

Quando si è a dieta e si ha voglia di un piatto caldo e gustoso, ecco che si può preparare la zuppa con patate e funghi porcini, perfetta per le giornate fredde. La ricetta è semplice e veloce, sazia a lungo e delizia il palato, anche se ha poche calorie.

purea di patate selenella e finocchi con gamberi-ricette selenella

Leggi tutta la ricetta della Zuppa funghi porcini e patate

Un’altra ricetta per la stagione invernale è la zuppa patate e scarola, facilissima da preparare con pochi ingredienti e in pochi passaggi. Un piatto a basso contenuto calorico ma ricco di sapore, per non rinunciare al gusto quando si è a dieta.

Leggi tutta la ricetta della Zuppa con patate e scarola

Ricetta Selenella Zuppa patate e scarola

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Icona patata cuoca

Iscriviti alla nostra Newsletter

Ricevi ogni mese la nostra Newsletter:
scopri nuove ricette, curiosità e consigli in cucina.

La richiesta di iscrizione è avvenuta con successo! Collegati alla tua email per confermare.