Bolinho de bacalhau - Ricette Selenella Bolinho de bacalhau - Ricette Selenella
Bilancia

Dosi per 6 persone

Ingredienti

Descrizione

Il merluzzo è un alimento millenario che ha rivoluzionato il cibo grazie alla sua facile conservazione; infatti bastava metterlo sotto sale per conservarlo a lungo nel tempo senza fargli perdere nessuna delle sue sostanze nutritive. Questo metodo di conservazione ha dato vita a quello che comunemente viene chiamato baccalà.

La prima ricetta ufficiale del famoso Bolihno de bacalhau risale al 1904 e uscì in un libro di cucina dal titolo “Tratado de Cozinha e Copa de Carlos Bandeira de Melo”, un funzionario dell’esercito portoghese. Pertanto, queste crocchette sono diventate un piatto tradizionale della cucina portoghese.

Il baccalà è ricco di Omega 3 e di vitamine A, B1, B2, B6, C ed E. Ha inoltre un bassissimo apporto calorico (circa 103 kcal per 100g di prodotto), proprio per questo viene definito il “Pesce Magro” per eccellenza.

Per prima cosa riempite di acqua una pentola e portatela a bollore senza salarla, dopodiché abbassate la fiamma e fate sbollentare il baccalà per 10-15 minuti.
Conservate l’acqua di cottura del baccalà per lessare le patate: sbucciatele, cuocetele per circa 25 minuti e poi passatele nello schiacciapatate.

Tritate finemente la cipolla (FOTO 1) e schiacciate uno spicchio d’aglio (FOTO 2), poi fate soffriggere entrambi in una padella con un dell’olio.
Sminuzzate il baccalà e unitelo al soffritto (FOTO 3). Cuocete per circa 10 minuti e poi lasciate intiepidire.

1
Bolinho de bacalhau - Ricette Selenella
2
Bolinho de bacalhau - Ricette Selenella
3
Bolinho de bacalhau - Ricette Selenella

Prendete ora una ciotola e amalgamate il baccalà (FOTO 4), le patate schiacciate fredde, i 2 tuorli d’uovo sbattuti (FOTO 5), la farina (FOTO 6)

4
Bolinho de bacalhau - Ricette Selenella
5
Bolinho de bacalhau - Ricette Selenella
6
Bolinho de bacalhau - Ricette Selenella

il prezzemolo tritato  (FOTO 7), la noce moscata  (FOTO 8) e il pepe (FOTO 9).

7
Bolinho de bacalhau - Ricette Selenella
8
Bolinho de bacalhau - Ricette Selenella
9
Bolinho de bacalhau - Ricette Selenella

L’impasto dovrà essere morbido, ma asciutto (FOTO 10). Aggiustare di sale, se necessario e aggiungete farina nel caso l’impasto risultasse troppo appiccicoso.
Aiutandovi con due cucchiai formate delle crocchette (FOTO 11).

10
Bolinho de bacalhau - Ricette Selenella
11
Bolinho de bacalhau - Ricette Selenella
12
Bolinho de bacalhau - Ricette Selenella

Friggete le crocchette in abbondante olio di mais fino a quando non saranno belle dorate. A quel punto toglietele dalla pentola con una schiumarola e adagiatele su della carta assorbente in modo da rimuovere l’olio in eccesso.
Servitele appena fritte.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *