Storia e origini delle patate alla Huancaína o Wancaina - Il Blog di Selenella

Storia e origini delle patate alla Huancaína o Wancaina

Le patate alla Wancaina, o papa a la huancaína, è uno dei piatti più popolari del Perù. La ricetta è piuttosto semplice e consiste nella preparazione di una salsa semiliquida a base di formaggio e peperone giallo, a cui si aggiunge latte e olio. La salsa viene versata su delle patate bollite poste sopra una foglia di lattuga e accompagnate con uovo sodo e olive nere.

Le origini e la stessa provenienza di questo piatto sono controverse.

La storia più accreditata fa risalire la nascita della ricetta al periodo della costruzione della Ferrovia Centrale del Perù, da Lima a Huancayo. Le donne di Huancayo servivano patate immerse nella salsa ai lavoratori dei cantieri della ferrovia, per questo motivo poi, avrebbero preso il nome di papa a la huncaina.

Un’altra leggenda narra che il nome venne dato al piatto dal suo inventore, il quale acquistando sempre gli ingredienti nella città di Huancayo – famosa per la cospicua produzione di patate – lo chiamò appunto “Papa a la Huancaína”.

La ricetta nel tempo si trasformò dando vita a numerose varianti dello stesso: una di queste prevede l’aggiunta di limone, aglio, cipolla e peperoncino (o del rocoto); un’altra combina le patate alla Wancaina con la pasta (alla salsa verde o al ragù) o con il cebiche: una ricetta a base di pesce o frutti di mare marinati nel limone e nelle spezie.
L’ultima variante riguarda la crema di patate huancaína, o salsa huancaína, che viene utilizzata da base ad altri piatti, come per esempio i noodle, come accompagnamento a piatti di riso o come condimento nelle fettuccini a la huancaína.

Data la loro versatilità, le patate alla Huancaína o Wancaina possono essere proposte come accompagnamento, piatto unico o snack.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti alla nostra Newsletter

Ricevi ogni mese la nostra Newsletter:
scopri nuove ricette, curiosità e consigli in cucina.

La richiesta di iscrizione è avvenuta con successo! Collegati alla tua email per confermare.