Conosciamo la nostra foodblogger Mirtaincucina - Il Blog di Selenella

Conosciamo la nostra foodblogger Mirtaincucina

Ciao Martina, molto piacere, raccontaci qualcosa di te!

Come è nata la tua passione per la cucina?

In cucina ci sono praticamente da sempre, tutto è iniziato con la preparazione di un dolce, dei brownies al cioccolato con le noci, uno dei miei dolci preferiti tra l’altro. Da lì mi sono davvero tanto appassionata alla pasticceria, preparando dolci su dolci per poi passare anche al salato. In casa mia cucino sempre io, e la mia è una cucina san ed equilibrata; ci tengo tanto, e credo fermamente che mangiare sano significhi anche mangiare con gusto e le mie ricette lo dimostrano!

Il cibo quanto è legato alla famiglia e alle tradizioni?

Secondo me il cibo è alla base di tutto. Ogni famiglia tramanda le proprie tradizioni e le proprie abitudini e ogni figlia impara i trucchi del mestiere dalla propria mamma o dalla propria nonna, così per lo meno è andata per me. Tutto sta nel saper reinterpretare a modo proprio le ricette di famiglia, modificandole in base ai propri gusti e al proprio modo di approcciare al cibo.

Quali sono i tuoi piatti preferiti a base di patate?

Le patate sono un must nella mia cucina, anche perché al mio ragazzo piacciono solo quelle, quindi mi sono dovuta adattare! Secondo me il modo migliore per gustarle è realizzando gli gnocchi che, dopo la pizza sono in assoluto il mio piatto preferito! Ma un altro metodo di cottura che amo, resta sempre uno dei più classici: le patate al forno, con una crosticina croccante e super morbide all’interno.

Cosa non ti manca mai in frigo?

Nel mio frigorifero sicuramente non mancano mai il latte, le uova e il burro. Perché? Tutti questi ingredienti per me hanno una doppia funzione: la preparazione dei biscotti, che per me devono tassativamente sempre essere fatti in casa e il purè che è il contorno prediletto del mio compagno e sono sempre pronta a prepararlo al volo!

Perché scegli le patate Selenella?

Da sempre utilizzo le patate Selenella, innanzi tutto per il grande apporto di selenio che offrono (sempre tornando al discorso della cucina sana) e poi perché hanno una pasta perfetta per ogni tipo di preparazione: dalla cottura in forno a quella in padella, ma sono perfette anche per la preparazione di piatti un po’ più complessi come il rotolo di patate, la schiacciata o i miei amati gnocchi.

Se vuoi scoprire di più su Martina, visita i suoi canali:

 

Anche tu vuoi diventare #foodblogger Selenella? Scopri come fare!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti alla nostra Newsletter

Ricevi ogni mese la nostra Newsletter:
scopri nuove ricette, curiosità e consigli in cucina.

La richiesta di iscrizione è avvenuta con successo! Collegati alla tua email per confermare.