Conosciamo la nostra foodblogger: Barbara Pancaldi! - Il Blog di Selenella

Conosciamo la nostra foodblogger: Barbara Pancaldi!

Ciao Barbara, molto piacere, raccontaci qualcosa di te!
La mia vita è divisa tra due passioni: la cucina e la moto. Della cucina amo tutto, dalla scelta delle materie prime, alla ricerca di realtà di eccellenza, a ciò che sono le tecniche e la scienza della nutrizione, è il momento nel quale do libero sfogo alla mia creatività, in cui studio e approfondisco una passione vera. Della moto amo il senso di libertà, l’aumento di bellezza che regala al mondo, è la lotta contro il vento che mi fa sentire felice. E questa dualità vive anche nel mio blog.

Come è nata la tua passione per la cucina?
Da che io abbia memoria ho sempre avuto la passione per la cucina. Quando ero molto piccola giocavo in giardino con pentole vecchie e fango, usavo foglie e ghiande, facevo finta di avere un ristorante o di portare in tavola la cena per la famiglia. Il cibo per me è un vincolo di sangue. Poi crescendo ho potuto fare le prime ricette semplici, come la frittata che mi ha insegnato la mamma o la piada sciocca (che poi cuocevamo sulla cucina economica a legna) che mi ha insegnato la nonna, quando dovevo prendere la mano per imparare a impastare.

Il cibo quanto è legato alla famiglia e alle tradizioni?
Per me è un legame indissolubile: è grazie a mia nonna Floriana se ho imparato a impastare e tirare a mattarello la sfoglia e le tradizioni della cucina bolognese, è grazie a mia madre che ho imparato le basi ed è grazie ai nonni e all’infanzia passata in campagna se ho come grande passione la conservazione, dalle marmellate alla passata e molto altro. Credo che tutte le buone cucine debbano passare dalla tradizione perché l’amore per le nostre radici è l’amore che poi mettiamo nelle ricette che creiamo.

Quali sono i tuoi piatti preferiti a base di patate?
Le crocchette di patate son state il mio primo amore e lo sono ancora, oltre alle patate gauranga, cioè patate dorate, una ricetta indiana con yogurt , panna, curcuma e rosmarino. Un altro piatto che amo molto e che faccio spesso in estate è l’insalata di patate e calamari al profumo di limone o cotte al sale con salsa allo scalogno. Ma potrei andare avanti con molte altre… le patate son sempre buone.

Perché sceglie le patate Selenella?
Selenella è la patata di casa mia, è la patata delle campagne dove sono nata, ed è anche la patata della qualità e della ricerca per migliorare i prodotti del territorio. Non avrei potuto scegliere altro.

Cosa non le manca mai in frigo?
​Nel mio frigorifero non possono mai mancare, per nessun motivo, le verdure. Sono per me la base dell’alimentazione. E rigorosamente stagionali, così sono più buone e anche più economiche.

Una risposta a “Conosciamo la nostra foodblogger: Barbara Pancaldi!”

  1. NORRAG ha detto:

    Io ho una volta ho provato a farla con i fiocchi di patate! Posso sostituirli anche qui al posto delle patate? Grazie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti alla nostra Newsletter

Ricevi ogni mese la nostra Newsletter:
scopri nuove ricette, curiosità e consigli in cucina.

La richiesta di iscrizione è avvenuta con successo! Collegati alla tua email per confermare.