Guarda la nostra gallery di immagini

Grande successo per l’XI edizione de Il Festival della Salute!

Grande successo per l’undicesima edizione del Festival della Salute a Montecatini Terme; oltre 50 mila presenze per il weekend dedicato alla prevenzione, cura e benessere: 1.000 screening gratuiti (200 screening oculistici solo nella giornata di venerdì e più di 250 screening cardiovascolari con apparecchiature all’avanguardia), appuntamenti per i più giovani e incontri con grandi ospiti.

Per il secondo anno Selenella ha rinnovato la partecipazione a questo evento in veste di Active Partner, al fine di promuovere la patata quale alimento prezioso dal punto di vista nutrizionale, perfettamente in linea con uno stile di vita sano.

Oltre a presenziare con uno stand informativo, in occasione della giornata di apertura – 21 settembre – Selenella è stata coinvolta direttamente in due convegni educativi davanti a una platea gremita di ragazzi delle scuole medie e superiori: “Sport e cibo: divertimento, fair play e salute” e “La tua nutrizione ideale. Previeni le malattie. Vivi a lungo. Ti mantieni in forma”.

Il primo convegno – Sport e cibo: divertimento, fair play e salute – a cura della Direzione Diritti di Cittadinanza e Coesione Sociale ed Azienda Usl Nord Ovest con la Dott.ssa Daniela Becherini ha visto la partecipazione di Edita Pucinskaite, campionessa di ciclismo, Mattia di Nunzio, Dottore di Ricerca in Scienze degli Alimenti e Giulia Quintavalle, judoka, medaglia d’oro alle Olimpiadi di Pechino.

Durante l’ora a disposizione si è cercato, insieme ai tanti ospiti, di sfatare miti e leggende legati all’alimentazione degli sportivi professionisti o dilettanti. Il Dott. Di Nunzio ha focalizzato il suo intervento sull’importanza di prevenire patologie e malattie attraverso una corretta alimentazione, ha infatti sostenuto che:

Importante è introdurre certi tipi di nutrienti […] per farlo è possibile seguire le indicazioni della piramide alimentare, che è una rappresentazione grafica dei cibi e del quantitativo che noi dovremo assumere. […] Alla base di questa c’è ovviamente l’acqua, subito sopra frutta e verdura perché ci apportano un grande quantitativo di composti bioattivi che sono in grado di prevenire numerose patologie e sono ricchi di fibra, poi successivamente i prodotti che appartengono alla categoria dei cereali e delle patate, i quali sono importantissimi per chi pratica sport in quanto sono una fonte ricchissima di carboidrati: la vera benzina che il nostro corpo utilizza per produrre energia. Come potrete vedere in questo video che vi abbiamo portato Christian Insam – falegname altoatesino appassionato di corsa a lunga distanza – ha scelto di sostituire, in occasione delle gare e in preparazione di queste alimenti come pasta e riso con le patate.

Gli interventi di Edita Pucinskaite e Giulia Quintavalle hanno poi confermato, attraverso il racconto di alcuni episodi della loro carriera, quanto una sana e corretta alimentazione sia fondamentale nel percorso di uno sportivo.

Il secondo convegno – La tua nutrizione ideale · Previeni le malattie · Vivi a lungo · Ti mantieni in forma – ha visto la partecipazione di Paolo Montalto, gastroenterologo dell’USL Toscana Centro, Mattia di Nunzio, Dottore di Ricerca in Scienze degli Alimenti e Stefania Capecchi, biologa nutrizionista.

Partendo dall’elisir di lunga vita, nel corso del convegno, si è confermata la necessità attraverso l’alimentazione di “Non […] dare anni alla vita, ma […] dare vita agli anni”, ovvero invecchiare bene grazie alcuni piccoli segreti legati all’alimentazione.

Un esempio, che forse non tutti sapevano, è il consumo di uno/due bicchieri a pasto di vino rosso che grazie alla presenza di resveratrolo (un fenolo non flavonoide) ci permette di proteggerci dalle malattie cardiovascolari. Un altro composto importante per l’organismo è il selenio: un minerale presente nel nostro corpo in quantitativi minimi, ma con importantissime funzioni. Il Selenio, infatti, svolge un ruolo fondamentale nella protezione dei tessuti dell’organismo dallo stress ossidativo, nella difesa dalle infezioni e nella modulazione della crescita e dello sviluppo. Costituisce un antiossidante naturale che svolge un effetto protettivo nei confronti dei radicali liberi, riparando l’organismo dall’invecchiamento e mantenendo i tessuti elastici.

Italianità, genuinità, rispetto per l’ambiente e per la salute umana: sono questi i valori che da sempre contraddistinguono Selenella e che anche attraverso questa partecipazione al Festival della Salute hanno confermano l’attenzione del marchio verso il consumatore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti alla nostra Newsletter

Ricevi ogni mese la nostra Newsletter:
scopri nuove ricette, curiosità e consigli in cucina.

La richiesta di iscrizione è avvenuta con successo! Collegati alla tua email per confermare.