Bilancia

Dosi per 2 persone

Ingredienti

Descrizione

L’hamburger è il cibo più mangiato in tutto il mondo. I primi hamburger furono fatti e venduti nel Connecticut nel 1895 da un americano chiamato Louis Lassen. Louis
diede a questo piatto il nome di “hamburger”, perché gli fu consegnata la ricetta da alcuni marinai di Amburgo, in Germania.

Gli hamburger a partire dai primi anni del Novecento sono diventati il pasto preferito dei cittadini americani. La loro popolarità crebbe ancora di più dopo la Seconda Guerra Mondiale, quando iniziarono ad essere acquistati in grandi quantità dai giovani adolescenti che preferivano il fast food ai piatti in famiglia. Nel 1948, due fratelli Dick e Mac Donald aprirono un ristorante di hamburger drive-in San Bernardino, in California.
Da allora la popolarità dell’hamburger non ha fatto altro che crescere, evolvendosi in una quantità smisurata di varianti, con combinazioni di ingredienti diversissime tra loro (non da ultimo le varianti vegetariane e vegane che stanno ottenendo un ottimo successo).
E chi sono le migliori amiche degli hamburger? Ma le patatine fritte ovviamente! Quindi, se non avete voglia di uscire per andare a mangiare il vostro hamburger, seguite la nostra ricetta e preparate insieme a noi uno squisito hamburger gourmet accompagnato da croccantissime chips di patate Selenella!

Come prima cosa lavate e pelate le patate, dopodiché affettatele sottilmente, aiutandovi con una mandolina (FOTO 1). Dopo il taglio dovranno risultare quasi trasparenti (FOTO 2).
Sistemate quindi i dischetti in una ciotola con acqua fredda (meglio se ghiacciata) e lasciateli in ammollo per una decina di minuti in modo che perdano parte dell’amido.
Asciugate le patate distendendole su di un telo di cotone e tamponatele bene con carta cucina (o carta paglia) (FOTO 3).

1
Hamburger e chips di patate - Ricette Selenella
2
Hamburger e chips di patate - Ricette Selenella
3
Hamburger e chips di patate - Ricette Selenella

In una padella scaldate l’olio (FOTO 4) e quando è ben caldo tuffate le patate poche per volta (FOTO 5).
Quando saranno dorate dorate prelevatele con un mestolo forato (FOTO 6) e appoggiatele su carta paglia lasciandole asciugare all’aria. Non avvolgetele e non copritele con altra carta per evitare il formarsi di umidità che toglierebbe la croccantezza.
Prima di servire spolverizzare con sale marino.

4
Hamburger e chips di patate - Ricette Selenella
5
Hamburger e chips di patate - Ricette Selenella
6
Hamburger e chips di patate - Ricette Selenella

Ora proseguite con la preparazione degli hamburger. Fate scaldare il pane in padella o in forno a 180 gradi per un paio di minuti, scaldate in una padella anche i due hamburger (FOTO 7).
Successivamente componete il vostro burger con spinacino, cipolle caramellate, hamburger di chianina e cheddar (FOTO 8).
Per le proporzioni dei condimenti sbizzarritevi in base al vostro gusto personale.
Ed ecco qui pronti i vostri hamburger accompagnati da chips croccanti (FOTO 9) !

7
Hamburger e chips di patate - Ricette Selenella
8
Hamburger e chips di patate - Ricette Selenella
9
Hamburger e chips di patate - Ricette Selenella

Buon appetito!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *